Carlo Bay inaugura il nuovo salone allo Spazio Morini: AREZZO

01/10/2011

fiogf49gjkf0d

Dal 1 ottobre l’hair stylist Carlo Bay apre il suo nuovo salone allo spazio Morini in piazza San Jacopo ad Arezzo che si conferma così la nuova location del glamour aretino. Un nuovo prestigioso progetto dedicato alla bellezza e al benessere per un’energia fresca nel segno dell’arte e dello stile. Il mondo magico di Bay, uno dei grandi nomi dell’acconciatura italiana, è infatti al 262 della piazza aretina più “in” con il piano terra dell’edificio dedicato alla fascia alta dei prodotti di profumeria, da Kemon alla linea esclusiva ideata dall’hair stylist. Al secondo piano gli ambienti della spa creati ed arredati dai migliori design nazionali ed internazionali, curati nei minimi dettagli dove la filosofia orientale si fonde con la scienza, la ricerca e l’esperienza di Bay. “Arezzo e gli aretini hanno voglia di tornare a splendere - spiega l’ hair stylist Bay – e anche questo può essere un piccolo contributo al benessere di una città e di chi la abita. La scelta della ristrutturazione e della creazione del nuovo salone e della spa ha richiesto un forte impegno da tutti i punti di vista ma la soddisfazione è enorme così come la certezza di offrire i migliori trattamenti e servizi, ideati e realizzati dalle aziende più importanti del settore. ”Se si ha voglia di ritrovare un po’ di vitalità e rinnovarsi nel corpo e nello spirito qui c’è solo l’imbarazzo della scelta: dalla stanza relax alle docce emozionali, alla confort zone Carlo Bay concept oppure abbandonarsi al ‘rasul’, l’antico rituale delle cure orientali per la purificazione del corpo, ancora il bagno turco, la stanza del sale, i massaggi olistici, i trattamenti viso. L’esperienza di Bay si snoda tra tendenze e stile con i prodotti naturali di Actyva di Kemon e la colorazione senza ammoniaca ‘NaYo’. Tra freschi profumi di erbe ed essenze preziose, nell’anno dedicato al Vasari quando tutto il mondo celebra gli artisti toscani, l’anima di molti ritrova nello spazio Morini Carlo Bay ordine, bellezza, calma lusso e voluttà.


Carlo Bay inaugura il nuovo salone allo Spazio Morini: AREZZO

01/10/2011

fiogf49gjkf0d

Sabato 1 ottobre, alle ore 17.30 inaugurazione ufficiale del salone di acconciature, estetica e benessere. Al taglio del nastro il sindaco Fanfani, il presidente dell’ente camerale Tricca e il direttore dell’Ascom Marinoni, più qualche ospite vip a sorpresa. Ci sarà anche lui, Carlo Bay, il noto hairstylist di origini aretine che ha costruito la sua fortuna a Firenze creando una rete di saloni sparsi in tutto il mondo.Arezzo, 29 settembre 2011 - Si arricchisce con l’arrivo del marchio “Carlo Bay” il puzzle dei negozi in piazza San Jacopo. Che torna al gran completo aprendo un nuovo capitolo di storia. Il salone di bellezza del noto hairstylist toscano andrà infatti ad occupare l’ultima porzione di spazio lasciata vuota dopo la chiusura del negozio Morini.
L’inaugurazione ufficiale è prevista per sabato prossimo (1 ottobre) alle ore 17.30. Tra gli invitati d’eccellenza il sindaco Giuseppe Fanfani, il presidente della Camera di Commercio Giovanni Tricca e il direttore della Confcommercio Franco Marinoni, la cui organizzazione ha collaborato per l’avvio della nuova attività. Probabile l’arrivo a sorpresa di qualche ospite vip, viste le numerose amicizie di Bay nel mondo dello spettacolo e della moda.Con l’apertura del salone polifunzionale in piazza San Jacopo, che offrirà insieme al classico servizio di acconciatura un innovativo centro di estetica e benessere, il marchio Bay raddoppia e potenzia la sua presenza in città, dove era già attivo un negozio di acconciature in via Michelangelo. “Ci tenevo a rendere importante Arezzo per il nostro marchio” dice Carlo Bay, di origine aretina (è nato a Cavriglia), 27 saloni di proprietà sparsi fra l’Italia e l’estero per un totale di 220 dipendenti, “così, dopo le aperture in Francia e a Mosca, ho voluto investire su Arezzo con un centro di estetica e benessere di altissimo profilo, di cui mi occuperò personalmente. Oggi il mercato va in due direzioni: il lusso o il discount. In mezzo sta la crisi. Noi preferiamo posizionarci nel segmento più elevato. Ovvio che per dare servizi di lusso dobbiamo fare investimenti (la struttura aretina è costata 500mila euro) e puntare su personale altamente qualificato”.Valdarnese doc, Bay ha costruito la sua fortuna a Firenze. Oggi, oltre ai negozi di proprietà, la sua catena conta decine di negozi affiliati e dà lavoro ad oltre 600 persone. 
Tutto è iniziato nel 1985 con la creazione della Carlo Bay Diffusion: 20 saloni fra Toscana, Liguria, Lombardia e Veneto. Nel 1990 apre l’Accademia di Firenze, scuola di formazione per acconciatori, e nel 1999 la Carlo Bay System, una rete di saloni super selezionati in franchising. Poi, ancora, nel 2002, dalla collaborazione con Matrix prende vita il Club Carlo Bay: più di ottanta saloni in tutta Italia legati da un unico progetto formativo. A questo si aggiunge il lancio di due linee di prodotti per la cura dei capelli e per il trucco (Carlo Bay Hair Diffusion e Carlo Bay Make Up) e l’acquisizione di prestigiosi riconoscimenti internazionali tra i quali il “NextLook Awards". Oggi il marchio Bay è presente anche all’estero: in Francia sta per nascere un secondo salone dopo quello di Dijon, mentre è del maggio scorso l’apertura di un centro a Mosca. Carlo prosegue i suoi viaggi in tutto il mondo, continuando a fare ricerca e innovazione stilistica, senza trascurare il lavoro per i servizi fotografici e le passerelle di moda degli stilisti più importanti.